{ Review } Tinta per capelli - Color Brio Bottega Verde

7/15/2014 11:00:00 AM

Ciao a tutte!


Il mio più grande cruccio degli ultimi anni sono i capelli!
Il mio colore naturale è nero, ma già da qualche tempo, per motivi ereditari, mi crescono non pochi capelli bianchi, che sul nero potrete immaginare come si notano!
Quindi sono "costretta" a tingerli.
All'inizio usavo le tinte normali da supermercato, anche perchè costano poco, solo quando dovevo tagliarli facevo anche il colore dal parrucchiere, ma maggior parte delle volte facevo e faccio da me.
Solo che notavo che i capelli non erano per niente belli, opachi, crespi, un aspetto non molto sano. Così , seguendo blog e video, ho scoperto le tinte naturali e l'hennè.
Siccome le tinte naturali non costano poco, ed io essendo disoccupata non potevo sempre permettermele, e quindi tornavo alle tinte normali.
Poi ho voluto provare l'hennè con l'indigo.
Con queste due erbe, i miei capelli erano forti, lucenti, sani, fantastici!
Purtroppo, siccome io devo coprire i bianchi, dopo il primo shampoo, il colore si scaricava e sulla ricrescita veniva fuori un viola/arancio non molto carino!
E se devo stare più di 4 ore con le erbe in posa e poi appena li lavo il colore scarica al punto da schiarirsi, non mi conviene anche se mi piace il risultato.
Allora mi sono ridata alle tinte naturali provando questa di Bottega Verde, che tra l'altro è una novità dell'azienda.
Dopo questa lunghissima premessa vi dico cosa ne penso!






Sono anni che acquisto da Bottega Verde, trovandomi sia male che bene con diversi prodotti e, quando ho visto che hanno prodotto anche la tinta per capelli, l'ho voluta provare.
Si chiama Color Brio ed è una tinta permanente.
Innanzitutto non contiene:
ammoniaca 
resorcina
parafenilendiammina
conservanti



Contiene:
foglio di istruzioni
1 paio di guanti monouso
applicatore a pettine
rivelatore in crema da 60 ml con applicatore 
crema colorante permanente da 60 ml
bustina di balsamo-crema da 20 ml

La mia opinione

La consistenza è un pò liquida ma si stende facilmente, io ho usato l'applicatore a pettine, comodo e facile da usare, aiuta ad applicare bene il colore anche se lo stendo poi con un pennello apposito per tinte, non con le mani, per essere più precisa.
L'odore è gradevole non essendoci l'ammoniaca che dà quell'odore pungente e tossico direi.
Suggeriscono due metodi di utilizzo come tutte le tinte, e cioè una è la prima applicazione sui capelli naturali, ciocca a ciocca su tutta la lunghezza, tempo di posa: 30 min, la seconda invece su capelli già colorati, da applicare prima sulla radice, attendere 20 min e poi dopo da applicare sulla lunghezza per altri 10 min.
Io l'ho applicata solo sulle radici, avendo lì la ricrescita bianca e il resto dei capelli neri, ho atteso circa 30 min.
Non mi ha causato nessun fastidio, nessuna allergia.
Dopo averli risciacquati per bene ho applicato il balsamo-crema per un paio di minuti e poi ho risciacquato tutto.
Risultato: capelli morbidi, lucidi, facile pettinabilità e meno perdita del solito, copre molto bene i capelli bianchi, il colore risulta naturale, i capelli non sembrano tinti, cosa positiva, soprattutto se una persona ci tiene a restare fedele al proprio colore originale.
Mi è piaciuta davvero tanto, ormai è la quarta volta che la uso e non ho riscontrato nessun effetto negativo.
Ho letto da qualche parte che la tinta naturale migliore è la Sanotint, che ho provato e che mi è piaciuta molto e di cui vi parlerò più avanti sicuramente.


Il balsamo-crema non è male, sicuramente anche lui ha influito sulla lucentezza e la morbidezza, vi lascio l'inci se vi può interessare, il prodotto è Balsamo-Crema Olio di Noce e Frutti Rossi Capelli Colorati e con Mèches:


Aqua, behenyl alcohol, glycerin, behentrimonium chloride, dicaprylyl ether, lauryl alcohol, cetrimonium chloride, decyltetradecanol, quaternium-80, macadamia ternifolia seed oil, bertholletia excelsa nut oil, rubus idaeus juice, fragaria vesca juice, parfum, silicone quaternium-22, cetearyl alcohol, hydroxypropyl guar hydroxypropyltrimonium chloride, cetyl alcohol, oleyl erucate, benzyl alcohol, phenoxyethanol, ppg-3 myristyl ether, potassium sorbate, disodium edta, citric acid, tocopherol, benzyl salicylate, lecithin, hexyl cinnamal, hydroxycitronellal, butylohenyl methylpropional, linalool, ascorbyl palmitate

Ci sono anche altre colorazioni:
la mia è n.1 nero
castano chiaro 5
castano chiaro dorato 5.3
biondo scuro rosso 6.6
biondo 7
biondo cenere 7.1
castano chiaro mogano 5.5
castano chiaro irise intenso 5.22
cioccolato fondente 5.c
biondo dorato 7.3
biondo rame dorato 7.43
cioccolato al latte 7.c

Ora dovrebbero venderle ormai in tutta Italia, se non fosse così, sul sito le vendono già da qualche tempo!


Prezzo: 14,90€, con lo sconto 9,90€ 



Mi fa piacere sapere la vostra opinione in merito!
Alla prossima!



You Might Also Like

6 commenti

  1. Io ho usato per anni le tinte Sanotint Light, purtroppo contengono la resorcina. Sono passate alle tinte Bottega Verde, sono sicuramente più durevoli nel tempo anche non avendo resorcina,parafenilendiammina ec.... La Sanotint dopo qualche lavaggio sbiadiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto solo ora il tuo commento, scusa! Comunque a me la Sanotint non mi sbiadisce, forse l'effetto è diverso da persona a persona. Come tutto del resto! :D

      Elimina
  2. la tengo assolutamente in memoria perché di famiglia i capelli bianchi sono una piaga e prima o poi l'henné mi servirà a ben poco ma ho davvero paura di tornare a farmi le tinte classiche :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, purtroppo è quello che sto facendo io, minimo ogni 3 settimane devo tingerli, sul nero immagina come si vedono i bianchi! Vabbè dai c'è di peggio! ;)

      Elimina
  3. Recensione interessante. Cercavo proprio una tinta naturale per capelli neri e questa potrebbe fare al caso mio 🙂
    Grazie. Un abbraccio

    http://larivincitadellerecensioni.blogspot.it/?m=0

    RispondiElimina

Se ti va, lascia un commento per farmi sapere la tua opinione o anche solo per un saluto, a me fa molto piacere! :D

Liebster Award

Liebster Award

Liebster Award #2

Liebster Award #2